Lunedi 5 Dicembre

Fuorigioco: la regola più discussa del calcio spiegata su una monetina

La simpaticissima idea del fuorigioco spiegato su una moneta da 50 pence, in occasione delle Olimpiadi di Londra 2012

Il fuorigioco è una regola del calcio spesso difficile da spiegare, e da far capire, soprattutto alle donne. Sono infiniti i modi usati per spiegarlo ma, uno dei più originali è sicuramente quello pensato e realizzato dalla zecca inglese, in occasione delle Olimpiadi di Londra 2012: una moneta dove è disegnato in maniera molto chiara la regola del fuorigioco. I tre triangolini rappresentano i giocatori in attacco, i due quadratini invece la difesa e il portiere: se la palla viene ricevuta dal primo triangolino sulla destra allora non ci sarà il fuorigioco, perchè il giocatore si trova nella stessa linea della difesa e non oltre, se invece la palla viene ricevuta dal triangolino sulla destra allora ci sarà il fuorigioco perchè il giocatore si trova oltre la linea della difesa nel momento in cui il suo compagno gli passa la palla. L’idea di questa moneta è nata da un giornalista che ha dichiarato: “se mi avessero dato 50 pences ogni volta che qualcuno mi ha chiesto di spiegargli cosa fosse il fuorigioco, adesso sarei molto ricco“.