Domenica 4 Dicembre

Fed Cup, Italia-USA 1-1. Avanti Repubblica Ceca e Russia

A Brindisi la Giorgi cede a Serena Williams, ma la Errani porta in parità la sfida. repubblica Ceca e Russia avanzano verso la finale della Fed Cup 2015

Repubblica Ceca e Russia ‘vedono’ la finale di Fed Cup. Sul cemento indoor della Cez Arena di Ostrava, le ragazze di Petr Pala si portano sul 2-0 contro la Francia, giustiziera dell’Italia nel primo turno. Lucie Safarova firma il primo punto superando Caroline Garcia per 4-6, 7-6(1), 6-1, poi ci pensa Petra Kvitova a consolidare il vantaggio superando 6-3 6-4 Kristina Mladenovic. Stesso risultato, 2-0, quello che vede la Russia condurre sulla Germania sulla terra rossa della Adler Arena di Sochi. Svetlana Kuznetsova rifila un doppio 6-4 a Julia Goerges, poi Anastasia Pavlychenkova supera in rimonta Sabine Lisicki: 4-6, 7-6(4), 6-3 il finale.

tennis-camila-giorgi-australian-open-federtennis-tonelliFED CUP, PLAY OFF: ITALIA-USA 1-1

Camila Giorgi lotta come una tigre ma alla fine deve arrendersi a Serena Williams nel match che ha aperto la sfida di Fed Cup tra Italia e Stati Uniti, play-off per la permanenza nel World Group della Fed Cup di scena questo week-end sul campo in terra rossa allestito al Circolo Tennis Brindisi (oltre 4mila posti la capienza). La statunitense, regina del tennis mondiale si e’ imposta per 7-6(5) 6-2 in un’ora e quaranta minuti di partita.

Più tardi Sara Errani rimedia alla sconfitta della Giorgi e Italia-Usa si chiude sull’1-1 dopo la prima giornata. Sul campo in terra rossa allestito al Circolo Tennis Brindisi, il secondo singolare dello spareggio per la permanenza nel World Group della Fed Cup vede la romagnola battere agevolmente Lauren Davis per 6-1 6-2 dopo un’ora e 10 minuti di gioco. Domani, a partire dalle 11.30, il match tra Errani e Williams, a seguire Giorgi-Davis; in chiusura il doppio tra le azzurre Karin Knapp e Flavia Pennetta da un lato e le statunitensi Allison Riske e Christina Mc Hale dall’altro.