Sabato 10 Dicembre

Endurance: a Silverstone trionfa Audi

L’ Audi R18 e-tron Quattro  ha battuto la Porsche precedendola di appena 4 secondi.

E’ stata una gara combattuta fino a all’ultimo la 6 Ore di Silverstone, primo  appuntamento del Mondiale Endurance che anche quest’anno si prevede particolarmente emozionante e pieno di colpi di scena. L’Audi R18 e-tron Quattro  – pilotata dal terzetto aessler-Lotterer-Treluye –  è stata protagonista di un richiamo ai box a soli 16 minuti dal termine della competizione,  per uno stop and go inflitto a Faessler, reo di aver oltrepassato la sede stradale consentita per contrastare il sorpasso della Porsche 919 Hybrid pilotata da Jani.

A causa dello stop forzato, Audi ha visto scivolare tutto il suo vantaggio verso la Porsche a soli due giri dalla fine della gara, ma alla fine la R18 e-tron Quattro è riuscita a precedere la Porsche di soli 4″610. –il terzo gradino del podio è stato invece conquistato dalla Toyota di Buemi-Davidson-Nakajima, con 14 secondi di distacco dai vincitori.