Venerdi 9 Dicembre

Campionati assoluti primaverili di nuoto: i tempi delle batterie [FOTO]

LaPresse

Ai campionati assoluti primaverili di nuoto si rivede tra gli altri anche Federica Pellegrini

Sono cominciati questa mattina allo Stadio del Nuoto di Riccione i campionati assoluti primaverili di nuoto. Cinque giorni di gare, fino a sabato 18 aprile, che qualificano ai campionati del mondo a Kazan dal 2 al 9 agosto 2015. In vasca 620 atleti di 139 società. Questi i migliori tempi delle batterie.

Nei 100 dorso maschili: 1. Niccolò Bonacchi (Esercito/N Pistoiesi) 54″40, 2. Christopher Ciccarese (Fiamme Oro/CC Aniene) 54″65, 3. Simone Sabbioni (Esercito/Smim Pro SS9) 54″99, 3. Luca Mencarini (Fiamme Oro/CC Aniene) 54″99.

100 dorso femminili: 1. Margherita Panziera (CC Aniene) 1’01″61, 2. Elena Gemo (Forestale/CC Aniene) 1’01″67, 3. Veronica Neri (SMGM Team Lombardia) 1’01″86.

50 rana maschili: 1. Andrea Toniato (Fiamme Gialle/Team Veneto) 27″88, 2. Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto) 28″01, 3. Niccolò Ossola (Forestale) 28″08.

Nei 400 stile libero femminili: 1. Federica Pellegrini (CC Aniene) 4’09″33, 2. Erica Musso (Fiamme Oro/Amatori N Savona) 4’12″01, 3. Martina De Memme (Esercito/N Livorno) 4’12″57.

800 stile libero maschile (2^ serie): 1. Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto) 8’14″53, 2. Gianfilippo Lucangeli (CC Aniene) 8’22″65, 3. Lorenzo Di Girolamo (CC Aniene) 8’23″48.

200 farfalla femminili: 1. Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli) 2’11″98, 2. Teresa Strickner (CC Aniene) 2’12″79, 3. Alessia Polieri (Fiamme Gialle/Imolanuoto) 2’13″18.

100 stile libero maschili: 1. Michele Santucci (Fiamme Azzurre/Larus N) 49″28, 2. Luca Dotto (Forestale/Larus N) 49″59, 3. Filippo Magnini (SMGM Team Lombardia) 49″66.