Venerdi 9 Dicembre

“Bellezza su due ruote”: Marco Pantani a Cesenatico

Gli abitanti di Cesenatico rimpiangono l’immagine di Marco Pantani sfrecciante nelle strade del paese

C’è un posto che, appena spunta la primavera, si immalinconisce un po’. È il Porto Canale di Cesenatico. E con lui le sue barche, le sue acque, la sua gente. Questo canale così importante per la città di Cesenatico era abituato, quando i primi raggi di sole scaldavano i generosi cuori paesani, a vedere sfrecciare “il Marco”, alto sui pedali. Era un momento magico. Poco prima dell’arrivo dei “villeggianti estivi”, il Marco in bicicletta era uno spettacolo sportivo riservato ai nativi. Era autentica emozione. Era poesia su due ruote. Era armonia. Oggi, purtroppo, il porto canale di Cesenatico, le sue barche, le sue acque, la sua gente, questa fortuna l’hanno persa. E la rimpiangono. Tanto. Nella speranza, un giorno, di sapere almeno “perché” hanno dovuto rinunciare improvvisamente a così tanta bellezza.