Venerdi 2 Dicembre

Basket, paura per la Nazionale italiana: Belinelli potrebbe non esserci agli Europei

LaPresse/Daniele Montigiani

Belinelli potrebbe saltare i prossimi Europei: “Non sono più giovincello, non nascondo che l’aspetto economico è importante”

Marco Belinelli, l’italiano che ha riscosso un enorme successo in Nba grazie alle sue incredibili doti cestistiche ha dichiarato che non ha ancora la certezza di poter partecipare agli Europei. “voglio esserci agli Europei, ma si dovrà attendere a fine stagione come si evolverà la situazione. Non sono più giovincello, non nascondo che l’aspetto economico è importante” ha affermato durante un’intervista al Corriere dello Sport. Il dubbio del 29enne Belinelli è causato dal suo futuro incerto: “il mio futuro per adesso è un grande punto interrogativo, vorrei giocare in una squadra dove ci sia l’opportunità di migliorarmi – ha affermato – vedremo quest’estate cosa succederà, è impossibile dire se resterò a San Antonio e per sapere se gli Spurs vogliono che rimanga bisognerà attendere“. Il primo italiano a portare a casa l’ambito anello, che solo i campioni dei campioni ricevono, ha tanta voglia di indossare la maglia azzurra, ma per il momento vuole rimanere concentrato sul campionato e sui playoff: con gli Spurs “puntiamo al titolo e indubbiamente può essere più difficile dell’anno scorso, ma non abbiamo un grande distacco dalle squadre davanti a noi, io sto bene, mi piacerebbe essere di più in campo,ma San Antonio è una squadra forte ed è bello poter essere uno del gruppo. E quanco coach Popovich chiama cerco di farmi trovare sempre pronto”