Venerdi 9 Dicembre

Attenta Juve: le scuse sono finite, ora ci sono solo Barcellona, Real e Bayern

LaPresse/Daniele Badolato

Una riflessione sulle ultime prestazioni della Juve e su quello che verrà

Adesso occorre fare molta attenzione. E non sarà mai abbastanza. La Juve è fra le quattro regine d’Europa. I nomi delle altre 3 sono: Barcellona, Real Madrid e Bayern. Adesso occorre fare molta attenzione. Le tre squadre appena pronunciate non scherzano. Ieri Allegri ha detto: “Non abbiamo giocato una grande partita ma l’importante era qualificarsi. Tevez stava poco bene. Vidal aveva la febbre. Pirlo era reduce da tre partite di fila”. Sacrosante verità. Ma adesso occorre fare molta attenzione. Non dimentichiamo, nell’euforia generale, il rigore (dato) dell’andata e quello (non dato) del ritorno. Occorre fare molta attenzione e non sedersi sugli allori. Perché le squadre rimaste in corsa fanno davvero paura. E giocano un calcio straordinario, mai sparagnino. Occorre fare attenzione e ricordarsi cosa successe alla Roma quando incontrò il Bayern di Pep. Sette gol incassati e la Roma non fu mai più la stessa. Certi ko possono essere fatali. Occorre fare molta attenzione Juve adesso. Molta.