Venerdi 9 Dicembre

Alex Schwazer: riparte da zero il processo a carico dei medici

Alex Schwazer dovrà aspettare ancora un po’ prima di sapere quale potrà essere il suo futuro

Sembra essere sfortunato l’atleta italiano Alex Schwazer, che vede allontanarsi sempre di più la possibilità di poter accedere alle Olimpiadi di Rio 2016. Il suo processo, invece di velocizzarsi, sembra andare per le lunghe, perchè a causa di un’incompatibilità, il caso Schwazer a carico dei medici della Federazione Italiana di Atletica Leggera, Giuseppe Fischietto e Pierluigi Fiorella e dell’ex dirigente del settore tecnico della Fidal, Rita Bottiglieri deve ripartire da zero. Durante la prima udienza il giudice Carlo Busato è infatti risultato incompatibile, perché in fase preliminare aveva autorizzato delle intercettazioni telefoniche a carico degli imputati, accusati di favoreggiamento.