Martedi 6 Dicembre

Valentino, non solo Moto GP nel suo futuro: Rossi si confessa a pochi giorni dall’inizio del mondiale

LaPresse/EFE

Linda, il figlio e gli avversari, non solo Moto GP nel futuro di Vale

Si avvicina l’avvento del Motomondiale. Da domenica in Qatar, Yamaha, Honda, Ducati, si sfideranno a colpi di acceleratore. Tra i protagonisti quest’anno, senza dubbio ci sarà Valentino Rossi. Il suo talento e la sua “pazzia” ci prospettano gare mozzafiato. A pochi giorni della competizione più importante per lui “il dottore” però non parla solo di motori. Durante l’intervista alla “Gazzetta dello sport” il numero 46 del Motomondiale ha fatto accenno anche alla sua vita privata, alla futura carriera e al progetto “figlio”.

Abbiamo fatto test decisamente positivi. Siamo stati abbastanza veloci. – commenta Valentino – Sarà una stagione molto “stretta”, con tanti piloti capaci di essere veloci“. Per quanto riguarda la sua inguaribile competizione con l’avversario Marquez ha commentato: “mi sarebbe decisamente piaciuto confrontarmi con lui avendo la sua stessa età! Anche se, sinceramente, ora mi sento in forma come lo sono stato poche volte in carriera“.

Nel suo futuro c’è ancora la Moto GP: “ho tanta voglia di correre. Al momento non guardo più lontano di questi due anni di contratto (ndr). Nel 2016, poi, cambieranno tante cose: regolamento, gomme, elettronica. Sarà interessante vedere cosa succederà. Anche per questo non faccio programmi“. Sul suo futuro fuori dalle piste invece “il dottore” commenta: “con Linda va tutto bene, ma non abbiamo parlato di matrimonio. Diciamo che nei prossimi 10 anni vorrò un figlio“.