Venerdi 9 Dicembre

Uomini-gigante: la classifica dei giocatori dell’Nba più alti di sempre [FOTO]

Il record detenuto da Manute Bol dall’alto dei suoi 231 cm

Per essere un buon giocatore di basket, per essere un bravo cestista soprattutto, c’è una caratteristica imprescindibile: l’altezza. La storia dell’Nba ci ha mostrato dei veri e propri uomini-giganti degni delle favole più belle. Mani grandi come pale e gambe lunghe per galoppare più velocemente verso il canestro avversario. Ecco le caratteristiche possedute dai più alti giocatori di basket della storia dell’Nba. Ecco la classifica, riportata da Sport Illustrator, degli uomini più alti dell’Nba:

  1. Manute Bol, cestista senegalese dell’Nba, con i suoi 231 centimentri è il giocatore di basket più alto della storia della competizione americana;
  2. Gheorghe Muresan, 231 centimentri anche per il rumeno che ha militato per la maggior parte della sua carriera nei Bullet;
  3. Shawn Bradley, il tedesco che ha giocato con i Dallas dall’alto dei suoi 229 centimetri;
  4. Yao Ming, anche per lui la bellezza di 229 cm di uomo-pilastro lo hanno reso la stellina degli Houston;
  5. Chuck Nevitt, il cestista rientra nella top 5 con i suoi 226cm.

Seguono: Mark Eaton, Rik Smits, Ralph Sampson, Randy Breuer, Keith Closs, Zydrunas Ilgauskas, Arvydas Sabonis, Hasheem Thabeet.