Venerdi 9 Dicembre

Stage nella scuderia Toro Rosso? Con Red Bull si può! [FOTO]

Dopo le edizioni di grande successo degli scorsi anni anche quest’anno si propone quest’opportunità ai giovani con il sogno “formula uno”

Per il terzo anno consecutivo, Red Bull lancia Red Bull On Stage, il programma riservato a tutti i giovani che sognano un futuro lavorativo nel mondo della Formula Uno. Dopo il grande successo delle due precedenti edizioni, anche per il 2015 il più famoso energy drink al mondo è pronto a mettere le ali a 4 studenti e/o neolaureati, offrendo loro la possibilità di partecipare a un programma di stage retribuito in Scuderia Toro Rosso, a Faenza. La prima fase della selezione è aperta da oggi sul sito www.redbull.it/tororosso.

Il progetto Red Bull On Stage consente di effettuare una vera e propria formazione sul campo in 4 aree strategiche all’interno della scuderia italiana di Formula Uno. Dopo un’accurata procedura di recruitment ad opera di Red Bull e Scuderia Toro Rosso, con il supporto di Future Manager, i quattro candidati prescelti saranno inseriti in uno dei seguenti dipartimenti: Logistics, IT, Procurement e R&D.
Red Bull On Stage rappresenta dunque un’occasione unica per giovani ambiziosi che desiderano iniziare a costruire una carriera vincente in un settore tra i più ambiti e stimolanti.

Participants - LifestyleNel 2014, l’opportunità di ottenere un lavoro in Formula Uno si è concretizzata per tre giovani talenti, i quali hanno realizzato il sogno di poter proseguire la loro esperienza professionale in Scuderia Toro Rosso. Dopo essere stati scelti tra ben 1128 candidati, Valerio Fino (Bari), Simone Balilla (Copertino, Lecce) e Mattia Contri (Pistoia) hanno dimostrato di avere tutte le carte in regola per riuscire a emergere nel mondo dei motori. La storia di questi ragazzi è una conferma ulteriore del successo e valore del programma promosso da Red Bull che, ogni anno, riesce a scoprire e formare nuovi talenti, aiutandoli a realizzare il sogno di una vita. Il processo di selezione, riservato a studenti o neolaureati (laurea conseguita a partire da luglio 2014), si articola in tre fasi:

1. Test online (fino al 30/4/2015): saranno valutate logica, intelligenza, spirito di iniziativa, determinazione, intraprendenza e ovviamente conoscenza del mondo della F1.
2. Candidatura: chi raggiunge un punteggio top nel test online (maggior numero di risposte nel minor tempo possibile) potrà completare il form di candidatura online.
3. Video intervista autoprodotta di 3 minuti e test specifico per dipartimento (dal 20 al 27/5/2015) riservato ai migliori 40 talenti (10 per ogni dipartimento) scelti dalle Risorse Umane di Red Bull e di Scuderia Toro Rosso con il supporto di Future Manager. I 3 migliori candidati per ciascuno dei 4 dipartimenti saranno convocati a Faenza per l’ultimo step della selezione, il colloquio finale l’11 e 12 giugno.

Lo stage in Scuderia Toro Rosso, retribuito e comprensivo di alloggio, inizierà il 6 luglio e terminerà il 16 ottobre (è prevista una pausa estiva di due settimane in agosto).
Oltre alla possibilità di trascorrere tre mesi in uno dei dipartimenti della scuderia e lavorare a stretto contatto con i migliori professionisti del settore, i partecipanti avranno il privilegio di partecipare al GP di Monza e di supportare il team faentino direttamente in pista.

La partnership con la società di recruiting Future Manager garantirà a tutti i partecipanti alle selezioni di Red Bull On Stage un canale privilegiato di accesso ai servizi che l’azienda specializzata in strategie di recruitment propone ai giovani laureati, supportandoli nell’individuare le opportunità lavorative più adatte ai loro profili professionali.

Confermati anche per il 2015 i media partner del progetto, Sky Italia e Sportnetwork – gruppo editoriale di Autosprint, Corriere dello Sport e Tuttosport, con le relative edizioni digitali Corrieredellosport.it e Tuttosport.com.

Grazie al programma Red Bull On Stage, Red Bull dimostra ancora una volta di credere nel talento dei giovani, impegnandosi in un progetto concreto che offrirà un’esperienza formativa straordinaria nel mondo della Formula Uno.

Questo slideshow richiede JavaScript.