Martedi 6 Dicembre

Sport, parrucchini e lifting: sempre più ‘ritocchini sportivi’

Le donne ne hanno dato l’input, gli sportivi di tutto il mondo colgono la ‘palla’ al volo

David Beckham, insegna. La sua cura maniacale per la sua pelle, i suoi capelli e il suo fisico è arcinota. Gli altri sportivi copiano. Anche gli uomni prendono il vizio del “ritocchino”. Se l’intervento di chirurgia estetica più usato dagli uomini è secondo le statistiche il trapianto di capelli, lo sport non rinnega. Conte e Biaggi,  tra tutti. Dopo il lifting maradoniano però, nulla appare eccessivo. Perfino il rifattissimo presidente del Milan, Big Jim, ops, Silvio Berlusconi sembra non aver mai visto il bisturi. Avere la pelle come quella dei bambini, l’obiettivo. Snaturare i propri connotati fisici la realtà. Le rughe non piacciono, la vecchiaia di meno. Soprattutto a questi vanitosi sportivi. Forse però, una volta tanto, guardando dall’altra sponda le donne danno l’esempio. “Le rughe non coprirle che ci ho messo una vita a farmele venire” – Anna Magnani.