Martedi 6 Dicembre

I risultati della notte Nba, Gallinari vince il derby italiano con Bargnani

Derby in famiglia Gasol, vince Marc con Memphis

Danilo Gallinari batte Andrea Bargnani nel derby tutto italiano che ha caratterizzato la sfida tra Denver Nuggets e New York Knicks, vinta dai padroni di casa per 106-78. La 26enne ala di Sant’Angelo Lodigiano sigla 9 punti (2 rimbalzi, un assist) in 18 minuti di impiego, contribuendo cosi’ al successo del quintetto del Colorado. Il 29enne centro romano, invece, finisce a referto con 12 punti in quasi 25 minuti, impreziosendo la sua prova con 7 rimbalzi ed un assist. Uno sforzo che pero’ non basta, alla formazione della ‘Big Apple’, per espugnare il parquet avversario. I top-scorer della serata sono Kenneth Faried e Alexey Shved, entrambi con un bottino personale di 19 punti.  Washington senza problemi contro gli Charlotte Hornets. Finisce 95-69 con 20 punti di Gortat. Atlanta a valanga contro i Sacramento Kings. Gli Hawks vincono 130-105 e raggiungono per primi le 50 vittorie in stagione. Thomas segna 25 punti e Boston batte Miami 100-90. Datome convince con 13 punti in 21 minuti di gioco. Nel derby fra fratelli vince Marc Gasol che segna 23 punti e permette a Memphis di avere la meglio sui Chicago Bulls 101-91. Il fratello Pau si ferma a 13 punti. Buone notizie per Chicago con Derrick Rose (operato al ginocchio il 27 febbraio) che promette: tornero’ prima della fine della stagione. New Orleans batte Milwaukee 114-103 con 43 punti e 10 rimbalzi di Davis. Vince anche Denver con 19 punti e 11 rimbalzi di Feried. Bargnani 12 punti in 24 minuti. Cinquanta vittorie anche per Golden State ad ovest. L’ultima contro i Phoenix Suns 98-80. Curry da Mvp con 36 punti e 5 assist. Infine i Los Angeles Clippers che superano i Minnesota Timberwolves 89-76 con 26 di Redick.