Domenica 11 Dicembre

Red Bull Kronplatz Cross 2015: il Team Swiss sbaraglia gli avversari

Red Bull Kronplatz Cross 2015, l’evento di skicross più adrenalinico della stagione, si è concluso sabato 28 febbraio 2015. Salti, woops, curve al limite dell’aderenza, sono solo alcuni degli ostacoli che i 141 atleti hanno dovuto affrontare, manche dopo manche, per arrivare in finale. Rivivi in prima persona l’evento Red Bull e scarica il video da www.redbullcontentpool.com.

Il Team Swiss, gara dopo gara, si è dimostrato il più veloce di tutti conquistando il primo gradino del podio della categoria Pro battendo anche il Team Italy 1 che si è classificato al secondo posto. Anche il Yellow Quelle Team ha dato sfoggio delle sue grandi potenzialità davanti alle migliaia di spettatori presenti a Plan de Corones, ottenendo un’onorevole medaglia di bronzo.

Dopo la vittoria, il Team Swiss ha dichiarato: “È stato fantastico vincere qui a Plan De Corones di fronte a questo pubblico incredibile. È stata una gara dura e competitiva, un percorso ricco di ostacoli e nelle ultime run sentivamo le gambe molto affaticate. Abbiamo tuttavia avuto una fantastica partenza e siamo quindi riusciti a dominare fino alla fine”.

Presente tra il pubblico anche lo sciatore Markus Eder, atleta Red Bull altoatesino professionista nella specialità freestyle, che ha dichiarato: “È una competizione molto particolare perché si svolge di notte e perché si vince in squadra con il format della staffetta. Inoltre, a differenza della mia disciplina, il freestyle, qui bisogna concentrarsi molto sulla velocità. Guardando questo percorso mi viene voglia di provare a fare skicross”.

Da notare, inoltre, la prestazione del Team Woman ITA, la prima squadra femminile ad aver mai partecipato all’evento di Red Bull che ha dato sfoggio di tutte le sue qualità. Il “team in rosa” dopo aver superato le gare di qualificazione ha terminato la gara all’ottavo posto, sfiorando di pochissimo la finalissima.

I team vincitori sono stati premiati da Colmar e G-Shock, sponsor tecnici dell’evento. Dopo le premiazioni, la festa si è protratta fino alle prime luci del mattino e si è conclusa dopo ore di DJ session del party esclusivo organizzato presso il Gassl. 

Classifica Categoria Generale

1° Team Swiss (Armin NIEDERER – Alex FIVA – Jonas LENHERR)

2° Team Italy 1 (Stefan THANEI – Marco TOMASI – Conradign NETZER)

3° Yellow Quelle Team (Peter PRUGGER – Roland BRUGGER – Daniel SCHWINGSHACKL)

Classifica Categoria Amatori

1° Yellow Quelle Team (Peter PRUGGER – Roland BRUGGER – Daniel SCHWINGSHACKL)

2° Schneggarei Racing Team (Fabian PONTICELLI – Cornelius GREUSSING – Riccardo RÄDLER)

3° Zingerlemetal (Pirmin KARBON – Egon KASER – Julian TRATTER)

Questo slideshow richiede JavaScript.