Sabato 10 Dicembre

Formula Uno, circuiti-spettacolo per Gran Premi da favola [FOTO]

la presse

Dal 15 marzo i piloti scenderanno in pista a darsi sfida sulle piste più belle di tutto il mondo

Siamo quasi pronti a far scendere di nuovo in pista le monoposto più amate del mondo, sta per iniziare il Campionato del Mondo di Formula Uno. Oltre alla bellezza delle vetture e alla spettacolarità delle loro manovre, a fare da contorno alle gare ci sono i circuiti. Le piste che accolgono i Gran Premi costituiscono, infatti, una fondamentale importante per l’esecuzione delle gare. Esse con i loro rettilinei e con le loro curve, possono rendere più o meno avvincente una gara. Andiamo alla scoperta quindi dei circuiti più belli e significativi della Formula Uno. Essi si distinguono per il paesaggio che li circonda in special modo in due categorie diverse, i percorsi cittadini e quelli in mezzo alla natura.

Tra quest’ultimi ritroviamo la bellezza del circuito di Spa-Francorchamps. Il velodromo più antico di tutto il Belgio è  nei pressi di di Francorchamps, una cittadina della municipalità di Stavelot ai confini con la municipalità di Spa, nelle Ardenne. Ospita il Gran Premio di Formula Uno del Belgio. Esso è costruito in mezzo al verde, in un paesaggio dove affiora principalmente la ricca flora.

la presse

la presse

Il circuito dell’Albert Park si snoda nel centro della città di Melbourne, in Australia e a partire dal 1996 ospita il Gran Premio d’Australia di Formula 1. La pista è ricavata collegando le strade perimetrali del lago dell’omonimo parco normalmente adibite alla circolazione ordinaria. Pur essendo  una pista cittadina ha tutte le caratteristiche delle piste più periferiche. Ha infatti un paesaggio costituito da una vegetazione sempre verde e dal lago posto al centro della pista che impreziosisce il tutto.

GP-Australia-Circuito-di-Albert-Park

L’autodromo José Carlos Pace, situato nel sobborgo di Interlagos e per questo più noto come il Circuito di Interlagos, si trova a San Paolo in Brasile. Esso ha assunto questo nome proprio perché si trova tra tre laghi costruiti artificialmente per creare delle riserve d’acqua per le popolazioni circostanti. La pista brasiliana rappresenta perciò uno dei circuiti che sono immersi in mezzo alla natura.

circuito-interlagos-f1

Tra i circuiti cittadini invece ritroviamo percorsi come il famoso Circuito di Monte Carlo. Esso nasce tra lo sfarzo, il mare e gli yatch della “bella vita” della costa azzurra. Il circuito è così suggestivo che è divenuto anche lo scenario  dei videogiochi di guida di Formula Uno. Il percorso è stato qualche volta criticato in quanto, sì molto scenografico, ma per nulla competitivo per la gara in se stessa. I sorpassi e le manovre più belle sembrano infatti assai limitate in questo circuito.

la presse

la presse

Un altro circuito molto bello e cittadino è quello di Valencia. Affacciato sul mare offre ai piloti e ai tifosi uno spettacolare panorama. Attualmente però non ospita il Gran Premio di Formula 1 a causa dei problemi finanziari a cui devono far fronte gli organizzatori valenciani. La gara iberica si è disputata negli ultimi 2 anni sul tracciato catalano.

European GP Race 26/06/11

Questo slideshow richiede JavaScript.