Lunedi 5 Dicembre

F1 – Malesia, Alonso fuori in Q1: “non mi aspettavo miracoli”

LaPresse/Reuters

Fernando Alonso era al rientro dopo il brutto incidente subito

“A inizio stagione pensavamo di esser più competitivi, ma nei test invernali abbiamo capito di non esserlo. Dopo l’Australia nessuno si aspettava miracoli. I passi avanti sono enormi per questa gara e la Q2 era lì, un decimo su e giù e potevamo entrare”. Non è demoralizzato nonostante lo stop nella Q1 durante le qualifiche del Gp della Malesia il pilota della McLaren Fernando Alonso al rientro dopo lo stop in Australia dovuto all’incidente subito nei test pre-season a Montmelò. “Dobbiamo migliorare in tante aree -prosegue lo spagnolo ai microfoni di Sky Sport-, il livello di push, guidare al limite, è maggiore quando hai anche una mancanza di potenza, non credo ci siano problemi irrimediabili per la macchina, se miglioriamo un secondo e mezzo ogni 15 giorni tra qualche gara ci divertiamo”.