Venerdi 9 Dicembre

Bentley EXP 10 Speed 6, al Salone di Ginevra: una due posti ad alta velocità [FOTO e VIDEO]

Design sportivo e moderno per la nuova auto della Bentley Motors

Anticipando il futuro orientamento del lusso ad alte prestazioni, Bentley Motors svelerà la EXP 10 Speed 6 al Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra 2015. Questa concept car è un’interpretazione in stile britannico di un’auto sportiva due posti ad alte prestazioni, connubio perfetto del più moderno design automobilistico, della più abile maestria artigianale, dei materiali più pregiati e della tecnologia più evoluta.

Dalle innumerevoli vittorie conquistate agli albori del marchio fino all’odierno successo internazionale nel settore delle competizioni automobilistiche, la velocità è parte integrante del DNA di Bentley. Ed è proprio da questa ispirazione che nasce la EXP 10 Speed 6, in cui gli inconfondibili tocchi di design Bentley si fondono con tecniche artigianali avanzate e tecnologie moderne. Gli elementi in rame diventano dettagli fondamentali per esaltare lo stile degli esterni e dell’abitacolo, a sottolineare l’enorme potenziale del nuovo gruppo propulsore ibrido ad alte prestazioni. E sono proprio le prestazioni elevate, inclusa la velocità massima, l’obiettivo chiave di questa concept car, destinata a sfidare la concorrenza e a definire un nuovo standard di riferimento per l’intero segmento.

BENTLEY (9)Wolfgang Dürheimer, Presidente e Amministratore Delegato di Bentley Motors, ha commentato: “La EXP 10 Speed 6 appartiene alla nostra visione del futuro di Bentley; è una concept car potente, raffinata e unica. Questa showcar ha il potenziale per divenire la nuova auto sportiva due posti di lusso per eccellenza. Offre prestazioni coinvolgenti, capaci di divertire ed emozionare al volante, con tutto il lusso, la fluidità e la naturalezza simbolo delle moderne Bentley. Potrebbe costituire una futura famiglia di modelli, affiancando la Continental GT, e ridefinire il concetto di eccellenza in un nuovo settore di mercato, e lo stile della EXP 10 Speed 6 potrebbe influire sull’ampliamento della gamma Bentley. Non è semplicemente una nuova concept car sportiva: rappresenta il potenziale stesso dell’auto sportiva firmata Bentley, una visione ambiziosa per un marchio dal futuro lungimirante”.

Design contemporaneo, inconfondibilmente Bentley Ispirate alle forme aerodinamiche delle fusoliere e delle ali dei velivoli, le superfici nette, possenti e sinuose della EXP 10 Speed 6 danno vita a un design della carrozzeria straordinario. La filosofia alla base del progetto prevedeva la reinterpretazione in chiave moderna dei tocchi di stile Bentley, integrati nella concept car con la massima precisione e un raffinato senso estetico. Il risultato è un coupé dalle linee pulite e moderne, con uno stile inconfondibilmente Bentley.

Lo sviluppo di idee innovative e contemporanee ispirate a soluzioni di design dal gusto classico appare evidente in tutta la vettura, dalla reinterpretazione della caratteristica griglia a nido d’ape di Bentley e dei quattro fari tondi, fino al colore della verniciatura, una versione metallizzata e ancora più ricca e profonda della tonalità British Racing Green. Gli intramontabili principi che da sempre ispirano il lusso firmato Bentley sono stati applicati con un approccio fresco e innovativo, adottando le più recenti tecniche e tecnologie. Le forme e le linee della EXP 10 Speed 6 danno vita a un profilo dinamico e scolpito, capace di far convergere in perfetta armonia le linee nette e le superfici armoniose in una raffinata sensazione di energia e movimento, chiaro rimando al concetto di velocità. L’enorme riserva di prestazioni e velocità è infatti esaltata dalle proporzioni e dall’aspetto possenti e sinuosi della vettura, merito di caratteristici tocchi di stile quali uno sbalzo anteriore corto, un cofano lungo, una griglia ribassata e un ampio profilo posteriore con un lungo montante posteriore.

BENTLEY (11)Ogni materiale e ogni singolo particolare della carrozzeria sono stati progettati secondo il moderno stile Bentley. La stampa 3D del metallo, una tecnologia all’avanguardia, ha permesso di produrre con la massima precisione e il più elevato livello di dettagli la griglia a nido d’ape, gli scarichi, le maniglie delle portiere e le prese d’aria laterali. La caratteristica griglia a nido d’ape di Bentley, per esempio, non è più una grata dalla forma appiattita, ma presenta profondità variabili visibili solo a una specifica angolatura, merito di una complessa geometria tridimensionale. E i celebri rivestimenti in cuoio trapuntato a rombi di Bentley hanno ispirato la trama tridimensionale del vetro di precisione dei fari. Questi elementi della carrozzeria si fondono per dar vita a una Bentley pensata per la generazione futura, una vettura slanciata, possente e incredibilmente precisa, sviluppata sulla base di nuove evoluzioni degli inconfondibili elementi di design che accomunano tutte le Bentley, quelle del passato, del presente e del futuro. Abitacolo lussuoso e ancora più focalizzato sulle prestazioni L’ispirazione per gli interni della vettura nasce dalla linea ininterrotta che scorre fluida tutt’intorno l’abitacolo, attraversando la console e diramandosi in due ali simmetriche prima di confluire nella portiera e tornare ad avvolgere il bracciolo. I due sedili sportivi con un’elegante trapuntatura incorniciano la stretta console centrale, che racchiude gli splendidi controlli di guida e uno schermo tattile da 12″ estremamente intuitivo. In tutti questi elementi si fondono in perfetta armonia tecnologie avveniristiche e la più moderna maestria artigianale di Bentley.

Ogni particolare prende spunto dai principi fondamentali del marchio e li reinterpreta con uno spirito d’avanguardia. Per esempio, la classica e inconfondibile zigrinatura Bentley che arricchisce le superfici dei comandi di guida è stata ora creata utilizzando un insieme di acciaio e rame, per conferirle una trama tridimensionale grazie all’impiego dei due metalli. Sempre all’insegna dell’armoniosa fusione fra materiali tradizionali e design moderno, le portiere della EXP 10 Speed 6 sfoggiano un rivestimento con effetto tridimensionale, fresato direttamente in legno massello di ciliegio dalle venature dritte. Ogni rombo di questa trama è impreziosito da un dettaglio centrale in rame. La console centrale integra comandi tattili e strumentazione digitale tramite uno schermo tattile ricurvo incastonato in una cornice di alluminio. Quando si accende la vettura, utilizzando il pulsante flottante “B” integrato in una leva del cambio non simmetrica, rifinita in alluminio, rame e legno di ciliegio, la strumentazione della plancia passa da una posizione orizzontale fino al perfetto angolo di visualizzazione per il guidatore. Un contagiri meccanico e un display digitale si uniscono per garantire il connubio perfetto fra tecnologia moderna e fascino analogico. L’abitacolo posteriore è suddiviso in due vani distinti, studiati per accogliere un set di quattro bagagli su misura. Come il resto dell’abitacolo, anche la zona posteriore è stata rivestita dagli abili artigiani di Bentley in pelle Poltrona Frau della più pregiata qualità.

Questo slideshow richiede JavaScript.