Domenica 4 Dicembre

Volley, gioie e dolori per le squadre italiane impegnate in Champions: Perugia passa, Piacenza toppa

Concluso con queste partite il girone di andata degli ottavi di finale

Oggi si sono disputate altre due partite di Champions League che hanno visto impegnate le squadre italiane. Dopo che ieri le ragazze di Piacenza avevano toppato contro la Fortissima dinamo Mosca, oggi anche l’altra squadra piacentina, che questa volta riguarda la squadra maschile ha fatto un buco nell’acqua contro lo Zenit Kazan. Lo scontro è infatti finito sul 3-0 per i russi che non hanno dato scampo alla squadra italiana.

Altra partita giocata da una squadra italiana, ma con sorte diversa, è stata quella disputata dal Perugia. I ragazzi di Grbic hanno infatti fuori casa superato lo Jastrzebski, squadra polacca, anche se hanno dovuto sudare fino al tie break. I parziali della combattutissima partita sono stati infatti di 25-18, 21-25, 25-27, 26-24,11-15. Mercoledì 18 si disputerà a Perugia la gara di ritorno.

Dolori e gioie per l’Italia del volley che però ha il girone di ritorno degli ottavi di finale per recuperare.