Lunedi 5 Dicembre

Tennis, dopo Seppi a Rotterdam molla anche Bolelli

Il torneo olandese vede non approdare ai quarti un altro tennista italiano

Dopo Andreas Seppi, neanche Simone Bolelli ce l’ha fatta a raggiungere i quarti a Rotterdam. Il 29enne emiliano (50) è stato battuto 6-3, 7-6 (2) dal canadese Milos Raonic (8), seconda testa di serie. Nel primo turno dell’Abn Amro world tennis tournament – torneo Atp 500, con un montepremi di oltre 1,6 milioni, che si disputa sul veloce indoor della città olandese – Bolelli aveva superato il ceco Lukas Rosol. In precedenza il 30enne altoatesino (35) era stato sconfitto da Berdych (7).