Martedi 6 Dicembre

Speciale motori: lo spettacolo della McLaren P1 GTR [FOTO e VIDEO]

Previste esibizioni in Inghilterra e Spagna

La McLaren P1 GTR ha completato un ampio e intenso programma di test in tutto il mondo, questo ha prodotto miglioramenti al disegno originale per ottimizzare le prestazioni aerodinamiche e raffreddamento. Cerchi in lega da 19 pollici, la carrozzeria più bassa è rifinita con una lama aerodinamica lucida che pulisce il flusso d’aria lungo i fianchi della vettura. Il parabrezza dalla macchina misura solo 3,2 millimetri di spessore mentre i pannelli di vetro temperato sono stati sostituiti con pannelli in fibra di carbonio. La parte posteriore del modello è caratterizzato dalla presenza di un’ala ad altezza fissa, che si trova più di 400 mm sopra la scocca posteriore. L’ala posteriore contribuisce ad aumentare i livelli di effetto suolo di oltre il 10 per cento – che significa fino a 660kg a 150 miglia orarie.

imageMontato su supporti leggeri in fibra di carbonio, l’ala conserva il DRS (Drag Reduction System) della macchina di strada, che ‘taglia’ il campo da 32 ° a 0 ° con la semplice pressione del pulsante sul volante. Aggiornamenti significativi e modifiche al propulsore IPAS sono state fatte in fibra di carbonio. Al centro, la McLaren P1 GTR integra perfettamente il twin-turbo V8 a benzina da 3,8 litri con un motore elettrico leggermente migliorato. Insieme, questi propulsori generano 1,000PS; 800PS (789bhp). Il propulsore è stato completamente rivisto per prestazioni ottimali in pista, con componenti chiave sostituite con parti motorsport sviluppate, più adatti alla sostenuta velocità di corsa. I piloti parteciperanno ad un incontro iniziale di prova a Silverstone, in Inghilterra, seguita dalla prima attività in pista al Circuit de Catalunya in Spagna. Ogni pilota sperimenterà la McLaren P1 GTR dal simulatore per la prima volta. La McLaren P1 GTR farà il suo debutto mondiale al fianco della McLaren 675LT Stand 1240  alle 12.15 di Martedì, 3 Marzo 2015 presso il 85 ° Salone Internazionale di Ginevra.

Questo slideshow richiede JavaScript.