Sabato 3 Dicembre

Sci: al mondiale di Vail l’azzurro Nani al secondo posto, ora le altre manche del gigante

L’atleta italiano a soli 18 centesimi dal primo in classifica

L’austriaco Marcel Hirscher, con il tempo di 1.15.18, è in testa dopo la prima manche dello slalom gigante uomini ai Mondiali di Vail/Beaver Creek, davanti all’azzurro Roberto Nani, staccato di soli 18 centesimi. Terzi, ex aequo a -23 centesimi dal leader, il tedesco Felix Neureuther e il francese Alexis Pinturault. Il lombardo Nani, primo degli azzurri a scendere, ha fatto una gran prova – è l’atleta dal pettorale più alto tra i primi cinque in classifica, e tiene accese le speranze dell’Italia.