Domenica 4 Dicembre

Rugby Sei Nazioni, l’Irlanda tiene il passo dell’Inghilterra

LaPresse/PA

A Dublino decide Sexton, niente da fare per la Francia

Nella seconda giornata del Sei Nazioni di rugby vittoria importante per l’Irlanda cha a Dublino supera la Francia con il punteggio di 18-11. Il punteggio si sblocca al 14′ con un piazzato di Jonathan Sexton, risponde Camille Lopez per il 3-3. Altri due minuti e doppio errore in difesa dei francesi  per un nuovo calcio di Sexton e punteggio sul 9-3; il tempo si chiude con un altro calcio di Sexton per il 12-6. A inizio ripresa, Ian Madigan  trasforma in punti una punizione guadagnata dalla mischia. Al 53′ Pascal Papé rifila una ginocchiata volontaria alla schiena a Jamie Heaslip e l’arbitro gli mostra il cartellino giallo; al 61′ la situazione si ribalta, quando il giallo viene sventolato a  Rory Best per un fallo ma Lopez sbaglia il calcio.  L’Irlanda si guadagna un piazzato, che Sexton non sbaglia per il 18-6 (69′). La Francia riapre però la partita al 71′ con la meta di Romain Taofifenua. Negli ultimi minuti non succede più nulla e l’incontro termina con il punteggio di 18-11. Con questa vittoria l’Irlanda raggiunge in vetta al girone l’Inghilterra, prima sconfitta per la Francia.