Domenica 11 Dicembre

Nba, i risultati della notte: impresa Philadelphia contro Charlotte

LaPresse/Reuters

Dallas la spunta dopo un overtime, male Boston

Nelle partite giocate nella notte Nba acuto dei Bulls che dominano in lungo e largo e con il punteggio di 72-107 sbancano il parquet di New Orleans, migliori Pau Gasol e Derrick Rose autori di 20 punti ciascuno, per New Orleans si salva solo Evans. Altra partita senza storia quella tra Washington e Brooklyn (114-77) con gli ospiti mai nel match, ottimo John Wall con 17 punti e 7 assist; continua il momento magico dei Golden State che passano a New York (92-106) contro una squadra sempre più in difficoltà, mattatore dell’incontro lo strepistoso Stephen Curry (22 punti e 6 rimbalzi). Vittorie sofferte per Dallas e Milwaukee che hanno la meglio rispettivamente di Portland e Boston Celtics con quest’ultimi mai costanti nonostante un ottimo Sullinger (17 punti e 7 rimbalzi); chiude il programma il successo degli Utah Jazz contro Sacramento (102-90) trascinati da un immenso Hayward (30 punti).