Domenica 4 Dicembre

Nba, i risultati della notte: giornata nera per gli italiani

Le squadre tornano a far sul serio dopo la sosta per l’All Star game

Ennesima sconfitta per i New York Knicks nella regular-season di Nba. Nella notte italiana, il quintetto della ‘Big Apple’ e’ stato battuto sul parquet di casa da Miami Heat per 111-87. Nonostante il ko, prova confortante per Andrea Bargnani, che sta lentamente ritrovando continuita’ dopo la lunga serie di infortuni: il centro romano, impiegato per 23 minuti, mette a segno 11 punti, 6 rimbalzi e 1 assist. Battuta d’arresto anche per i Denver Nuggets di Danilo Gallinari, messi al tappeto in casa dei Milwaukee Bucks per 89-81: l’ala lombarda finisce a referto con 10 punti in 35 minuti di partita, ‘conditi’ da 5 rimbalzi e 2 assist. Non sorride nemmeno Marco Belinelli: i ‘suoi’ San Antonio Spurs cadono al cospetto dei Golden State Warriors per 110-99 e la guardia bolognese puo’ solo consolarsi per i 9 punti siglati in 19 minuti di gara (2 rimbalzi e 3 assist).