Venerdi 9 Dicembre

Nba: New York in ansia, Anthony Mason colpito da infarto

 Le condizioni sarebbero critiche per l’ex stella dei Knicks

Nba in ansia per Anthony Mason, 48 anni, che e’ in condizioni critiche in seguito ad un infarto. L’ex ala dei Knicks, All Star nel 2001 con gli Hornets, e’ gia’ stato operato diverse volte. Il 48enne, dopo una serie di problemi la scorsa settimana è stato vittima di un attacco cardiaco molto forte e adesso sta combattendo per la vita. Le sue condizioni sarebbero così gravi che nel caso riuscisse a superare questo critico momento Mason avrebbe poi comunque bisogno di un trapianto di cuore.