Lunedi 5 Dicembre

Mondiali di sci, Brignone: “dare il massimo”, l’imperativo della sciatrice italiana

L’impegno dell’azzurra che auspica nella gara di domani di dare il meglio

Mi sono preparata al meglio e giocherò le mie carte“. Idee chiare per Federica Brignone, alla vigilia del gigante ai Mondiali di Vail/Beaver Creek. “Non dobbiamo stare a guardare più di tanto il tipo di neve – aggiunge la 24enne azzurra – Dobbiamo spingere e dare il massimo, poi si vedrà“. Con Brignone ci saranno Nadia Fanchini, Manuela Moelgg e l’esordiente Marta Bassino. Ieri, intanto, l’Austria ha vinto l’oro nella gara a squadre. Argento al Canada, bronzo alla Svezia; Italia fuori ai quarti.