Domenica 4 Dicembre

Golf: in Thailandia Paratore – Pavan in bassa classifica

Intanto esprimono il loro entusiasmo per la possibile Ryder Cup “all’italiana”

Ad un giro dalla conclusione del True Thailand Classic, un torneo che è oraganizzato da European Tour e Asian Tour, i due italiani in gara Andrea Pavan e Renato Paratore si trovano rispettivamente al 57° posto e al 72°. Molto bene invece Scott Hend che ha sorpassato lo spagnolo Miguel Angel Jimenez (202, -14), agganciato al secondo posto dal thailandese Thongchai Jaidee. Ha perso due posizioni l’altro thailandese Kiradech Aphibarnrat, quarto.

Intanto dopo la proposta di Roma per ospitare la Ryder Cup Pavan si esprime sull’argomento:  “Sarebbe fantastico poter portare la Ryder Cup in Italia e sono convinto darebbe un grande impulso alla crescita del numero di golfisti nella nostra nazione”. Anche il giovane Paratore, oro olimpico alle Olimpiadi giovanili di Nanjing, si è espresso dicendo: “Sarebbe un sogno poter far parte della selezione europea nel 2022 e competere per la vittoria nella mia città”.