Sabato 10 Dicembre

Formula Uno: crescono le quote rosa, Susie Wolf e Carmen Jorda collaudatrici delle macchine [FOTO e VIDEO]

Le due ragazze alle prese con mansioni dapprima riservate a soli uomini

Donne al volante pericolo costante”. Diceva un detto, ma questo non è il caso di queste giovani e belle signore della Formula Uno. Le donne nelle scuderie più famose del mondo infatti si moltiplicano.

La prima donna dell’automobilismo mondiale è stata Susie Wolff, collaudatrice della Williams dall’anno scorso. La trentatrenne scozzese è una splendida ragazza bionda, con la passione per i motori, che anche quest’anno farà parte del team della scuderia britannica. Oggi, però, arriva la notizia che ad affiancarsi a lei nel parterre femminile del campionato mondiale di Formula Uno ci sarà anche Carmen Jorda. La spagnola che ha gareggiato fino all’anno scorso nella GP3, è figlia d’arte e quest’anno prteciperà come pilota di sviluppo nella massima competizione mondiale automobilistica. La ventiseienne ha annunciato: “Corro da quando avevo 10 anni  e il mio sogno da quando ero piccola è sempre stato di guidare una monoposto di Formula 1 e questo è un passo avanti verso il mio obiettivo. Lavorerò per crescere come pilota, ma voglio pure aiutare la squadra con gli sviluppi al simulatore. E’ una fantastica opportunità e l’inizio di una grande sfida“.

La femminilità approda anche sulle piste dell’automobilismo mondiale.

Questo slideshow richiede JavaScript.