Domenica 11 Dicembre

Formula 1, aggiornamento Alonso: Melbourne non è a rischio

Lapresse / EFE

Il pilota della McLaren pronto per il primo gp della stagione

Il presidente della McLaren , Ron Dennis, in una conferenza stampa spiega cosa è successo ad Alonso: “non è stato un problema elettrico o un guasto della monoposto. Fernando ha preso un doppio colpo al casco da entrambi i lati nell’impatto col muretto ed è rimasto incosciente per alcuni istanti in macchina. Fernando non ha riportato una commozione cerebrale anche se ne ha mostrato i sintomi. E ha anche avuto una perdita di memoria, ecco perché è rimasto in ospedale per accertamenti”. Poi aggiunge: “Fernando è perfettamente sano. Non vedo motivi per i quali non possa correre a Melbourne anche se non sono un medico. Non c’è stato cedimento della macchina e Fernando non è rimasto ferito, è rimasto in ospedale per accertamenti ma fisicamente è perfetto”.