Giovedi 8 Dicembre

Caso Alex Schwazer: altri tre mesi al maratoneta italiano [FOTO]

LaPresse

Dopo la sospensione dall’attività sportiva anche per la sua ex fidanzata Carolina Kostner, a lui viene aumentata la squalifica

Stamane è iniziato il procedimento davanti alla 2/a sezione del Tna del Coni su Alex Schwazer. Il marciatore azzurro, che nel gennaio 2016 finirà di scontare una squalifica di tre anni e mezzo per la positività all’Epo riscontrata prima dei Giochi a Londra nel 2012, è stato deferito per il riconoscimento della responsabilità dell’articolo 2.3 delle Norme sportive antidoping, con richiesta di squalifica di 6 mesi. La Procura, però, ritienendo applicabile l’attenuante che consentirebbe uno stop di tre mesi ha inflitto all’atleta azzurro proprio questa condanna. Altri 3 mesi, dunque, al maratoneta che vede ancora più lontano il suo rientro nelle gare ufficiali.

Questo slideshow richiede JavaScript.