Sabato 10 Dicembre

Volley: Trentino non perde più un colpo, Modena tiene il passo

Passo falso per le dirette inseguitrici, Macerata e Perugia

La 13^ Giornata del campionato di volley maschile non riserva grosse sorprese e vede le prime della classe conquistare due agevoli vittorie. Partita senza storia nell’impianto di Padova per la squadra più in forma del campionato, Trentino che supera con un netto 0-3 Padova (16 punti per Lanza) e mantiene il primato in coabitazione con Modena. Per la Diatec è la nona vittoria consecutiva, la dodicesima su tredici incontri mentre Padova rimane al penultimo posto. Più complicata la vittoria di Modena che sbanca il PalaEvangelisti di Perugia dopo 2 ore e 14 minuti; decisivo per gli ospiti lo schiacciatore Nemanja Petric con 24 punti. Non mantiene il passo delle prime nemmeno Macerata che un po’ a sorpresa viene sconfitta da Verona (3-1) dopo un incontro combattuto; per Macerata non basta la buona prova di Giulio Sabbi che mette a terra 16 punti. Perde nuovamente Milano, alla decima sconfitta su tredici incontri che rimane in fondo alla classifica con soli 6 punti. Vittorie casalinghe per Monza e Ravenna contro rispettivamente Latina e Piacenza. Riposa il Città di Castello. Le squadre adesso seguiranno un turno di riposo per lasciare spazio alla Coppa Italia e torneranno in campo il 18 Gennaio.

I RISULTATI

PERUGIA – MODENA 1-3

MOLFETTA – MILANO 3-0

MONZA – LATINA 3-1

PADOVA – TRENTINO 0-3

RAVENNA – PIACENZA 3-0

VERONA – MACERATA 3-1

LA CLASSIFICA

TRENTINO 33

MODENA 33

MACERATA 28

PERUGIA 27

VERONA 25

RAVENNA 22

LATINA 21

PIACENZA 18

MOLFETTA 16

MONZA 9

CITTA’ DI CASTELLO 7*

PADOVA 7

MILANO 6

*UNA GARA IN MENO