Domenica 11 Dicembre

I risultati della notte in Nba: vincono Houston e Cleveland, bene Datome in D-League

Nella notte Nba si sono disputati solo due match: importante il ritorno al successo di Cleveland che dopo 6 sconfitte consecutive passa sul campo dei Lakers con il punteggio di 102-109: devastante il solito Lebron James autore di 36 punti; ottime prove anche per Irving (22 punti) e Love (17 punti). Per i Lakers 20 punti di Hill ma soprattutto Kobe Bryant ha realizzato il massimo in carriera per ciò che riguarda gli assist (ben 17). Nell’altro match Houston ha superato in casa Oklahoma con il punteggio di 112-101; agli ospiti non sono bastati i 24 di Durant.

INIZIO POSITIVO PER DATOME IN D-LEAGUE

Parte alla grande l’esperienza di Datome in D-League con i Grand Rapids Drive che hanno superato per 102-87 gli Austin Toros. Buona la prima per l’ex Roma che ha messo a referto 15 punti con 5/11 dal campo (3/5 da tre e 2/3 ai liberi) oltre a 5 rimbalzi, una stoppata e tre palle perse. Al termine dell’incontro dichiara: “Non ho parole per ringraziare tutti i tifosi per il supporto. E’ sempre bello giocare a basket; per il prossimo incontro spero di avere un po’ piu’ di ritmo”.