Martedi 6 Dicembre

Nba, i risultati della notte: gli Spurs vincono senza Belinelli

LaPresse/Reuters

L’italiano ancora costretto a dare forfait a causa di un piccolo infortunio

Nessun italiano impegnato nella notte Nba: Belinelli e Gallinari out per infortunio mentre Datome si è appena trasferito in D-League. Gli Spurs trascinati da Manu Ginobili, autore di 27 punti, sbancano il campo di Charlotte con il punteggio di 93-98. Ottima prova anche  per Green (18 punti) e Duncan autore di una doppia doppia (14 punti e 10 rimbalzi); agli Hornets non bastano i 28 punti di Walker. I Pistons senza Datome, passato in D-League, crollano in casa contro New Orleans (94-105): top scorer Jenning con 19 punti. In attesa del rientro di Danilo Gallinari, i Nuggets vincono per 114-107 contro Dallas: ottimo Lawson con 29 punti. Vittoria casalinga per Orlando che con un grande ultimo periodo vince contro Houston per 120-113 (miglior realizzatore Oladipo, 25 punti e 12 rimbalzi per Vucevic). Successi facili esterni per Memphis e Atlanta che superano rispettivamente Brooklyn e Boston; con un grande inizio di gara Toronto ha la meglio su Philadelphia (110-84). Nel match di alta classifica Washington supera in trasferta Chicago grazie a un super Pierce; non si fermano i Golden State ormai inarrestabili e vittoriosi contro Miami (104-89). Chiude il programma il successo di Clippers su Portland per 100-94.