Sabato 3 Dicembre

Nba, i risultati della notte: collo New York

14^ sconfitta consecutiva, una crisi senza fine per la squadra di Bargnani

Sembra essere senza fine la crisi dei New York Knicks. La squadra della ‘Grande Mela’ infatti giunge alla 14esima sconfitta consecutiva. Tutto facile al Madison Square Garden per gli Hosuton Rockets che si impongono 120-96 con 25 punti di James Harden. Per New York, oltre alla stella Carmelo Anthony, ancora fuori causa pure Andrea Bargnani per un problema al polpaccio. Nelle altre gare si segnala il colpo esterno degli Charlotte Hornets sul campo dei Toronto Raptors, in leggera flessione dopo un inizio spumeggiante. Decisivi per il 103-95 in favore degli ospiti i 31 punti di Gerald Henderson. A Portland infine i Blazers battono 99-83 i Miami Heat con 24 punti di Aldridge e 18 di Matthews che rendono inutili i 23 di Wade per gli ospiti.