Mercoledi 7 Dicembre

Eurolega Top 16: Milano torna super e sbanca Malaga

Partita controllata dalla squadra di Banchi che gioca un’ottima seconda parte di gara

Successo fondamentale per l’Olimpia Milano nella terza giornata delle Top 16 di Eurolega che trascinata da Gentile passa sul campo dell’Unicaja e torna in corsa per la qualificazione. Inizio equilibrato nei primi minuti per le due squadre che ribattono colpo su colpo, Hackett prova a distanziare gli avversari, ma Granger accorcia le distanze: Samuels e Moss iniziano il match alla grande mentre con una tripla Gentile chiude l’ottimo primo quarto per l’Olimpia (17-22). Nel secondo quarto Milano sbaglia molto e gli avversari ne approfittano, sorpassando gli ospiti e arrivando all’intervallo lungo con un punto di vantaggio (39-38). Inizio di ripresa targato Milano, Melli realizza da tre punti e Milano prova a scappare con Gentile; l’Unicaja alza l’intensità difensiva e per l’Olimpia si fa dura: al 27’ è controsorpasso Unicaja. Negli ultimi minuti del terzo quarto è super Kleiza che con due bombe consecutive firma il +4  per Milano. L’Olimpia continua a non sbagliare più nulla e controlla il match fino agli ultimi secondi di gara. Punteggio finale 77-84. Nel primo match di giornata l’Olympiakos, in forma super ottiene il terzo successo consecutivo nelle Top 16 sbancando il campo del Fenerbahce con il punteggio di 68-74; miglior realizzatore per gli ospiti Lojeski (18 punti) mentre per Fenerbahce non bastano i 23 punti di Goudelock. Successo casalingo per Laboral che supera il Nizhny e ottiene la sua prima vittoria nella seconda fase della competizione; match giocato in equilibrio per i primi tre quarti, negli ultimi 10’  break decisivo per i padroni di casa che ottengono i due punti, altra sconfitta per il Nizhny che è riuscita due giornata fa a vincere sul campo dell’Olimpia Milano. Partita senza storia quella tra Panathinaikos e Zalgiris con i greci che tornano al successo dopo la sconfitta con il Barcellona; per Zalgiris si tratta del secondo stop su tre gare, punteggio finale 77-58. Successo esterno per il Galatasaray che supera la Stella Rossa (65-74); per i padroni di casa è la terza sconfitta il altrettanti match.

I RISULTATI DEL 16/01

FENERBAHCE –OLYMPIAKOS 68-74

LABORAL – NIZNHY 81-74

PANATHINAIKOS- ZALGIRIS 77-58

STELLA ROSSA – GALATASARAY 65-74

UNICAJA-MILANO 77-84

 

LA CLASSIFICA

GRUPPO E

REAL MADRID 6

PANATHINAIKOS 4

MACCABI TEL AVIV 4

GALATASARAY 4

BARCELLONA 2

ZALGIRIS 2

ALBA BERLIN 2

STELLA ROSSA 0

 

GRUPPO F

OLYMPIAKOS 6

CSKA MOSCA 6

EFES 4

FENERBAHCE 2

NIZHNY 2

LABORAL 2

MILANO 2

UNICAJA 0