Venerdi 9 Dicembre

Dramma nel basket, cestista muore soffocata

Shanice Clark si è spenta ad appena 21 anni nella notte di sabato

Dramma nel mondo del basket: in seguito a una tragica fatalità avvenuta nella notte di sabato è morta Shanice Clark cestista di appena 21 anni. Davvero incredibili le cause della morte: la cestista ventunenne è andata a letto dimenticando di sputare la gomma da masticare: è morta soffocata nella sua stanza senza che i medici potessero fare nulla per salvarla. La ragazza è stata trovata nella mattinata di domenica in stato di incoscienza e i medici non hanno potuto fare altro che constatare la morte. Shanice Clark prima di addormentarsi ha dimenticato di sputare la gomma che le ha ostruito le vie respiratorie; a questo punto la ragazza non ha potuto più far nulla per espellerla.