Domenica 11 Dicembre

Caso Schwazer: iniziato il processo a Carolina Kostner

Una lunga e complessa serie di processi attende l’imputata Kostner

E’ cominciato da pochi minuti allo stadio Olimpico di Roma presso la seconda sezione del Tribunale nazionale antidoping il processo a carico di Carolina Kostner. La pattinatrice altoatesina era stata deferita lo scorso 28 novembre dall’Ufficio procura antidoping, che aveva chiesto 4 anni e 3 mesi di squalifica per la campionessa di Ortisei, per complicità e omessa denuncia nel caso del marciatore Alex Schwazer, suo ex fidanzato trovato positivo all’Epo prima dei Giochi di Londra 2012 e squalificato fino al gennaio 2016. Ad accompagnare il bronzo olimpico di Sochi 2014 i suoi legali Giovanni Fontana e Massimiliano Di Girolamo. A presiedere la corte, composta da Luca Amato, Luigi Di Maio e Filomena Santagada, è Luigi Fumagalli. Presenti anche il procuratore antidoping Tammaro Maiello e il suo vice Mario Vigna. La sentenza e’ attesa in giornata.