Domenica 11 Dicembre

Basket, lo spettacolo dell’All Star Game: ecco i roster completi

LaPresse/Reuters

Gli allenatori hanno completato i roster scegliendo le panchine

Dopo la scelta dei due quintetti base di Est ed Ovest decretati dal pubblico per il prossimo All Star Game in programma domenica 15 febbraio al Madison Square Garden di New York gli allenatori hanno completato i roster scegliendo le panchine. Ad est a spadroneggiare sono gli Atlanta Hawks con Jeff Teague, Paul Millsap e Al Horford. Con loro anche Dwyane Wade e Chris Bosh (Miami Heat), Kyrie Irving (Cleveland Cavaliers) e Jimmy Butler (Chicago Bulls). Per l’Ovest sono stati scelti Russell Westbrook e Kevin Durant (Oklahoma City Thunder), Chris Paul (Los Angeles Clippers), Klay Thompson (Golden State Warriors), LaMarcus Aldridge (Portland Trail Blazers), Tim Duncan (San Antonio Spurs) e James Harden (Houston Rockets). Per quanto riguarda i quintetti base, svelati la scorsa settimana, ad est scenderanno sul parquet John Wall (Washington Wizards), Kyle Lowry (Toronto Raptors), Carmelo Anthony (New York Knicks), LeBron James (Cleveland Cavaliers) e Pau Gasol (Chicago Bulls). Ad ovest invece Stephen Curry (Golden State Warriors), Kobe Bryant (Los Angeles Lakers), Blake Griffin (Los Angeles Clippers), Anthony Davis (New Orleans Pelicans) e Marc Gasol (Memphis Grizzlies). Di questa lista di giocatori già due sono sicuri di non prendere parte all’All Star Game ovvero Kobe Bryant e Dwayne Wade. Nei prossimi giorni verranno resi noti i loro sostituti.