Sabato 3 Dicembre

Australian Open 2015, buona la prima per Fedrer, Nadal e Murray

LaPresse/Reuters

Gli ex campioni Roger Federer e Rafael Nadal e il tre volte finalista Andy Murray hanno superato agevolmente il turno d’apertura degli Australian Open 2015

Si è concluso con grandi vittorie il Day 1 degli Australian Open 2015. La seconda testa di serie ed ex numero 1 del mondo Roger Federer ha subito alzato la voce battendo il cinese di Taiwan Yen-Hsun Lu 6-4, 6-2, 7-5, mentre la terza testa di serie Rafa Nadal ha syuperato il russo Mikhail Youzhny 6-3, 6-2 , 6-2. Il 17 volte campione di Grandi Slam King Federer ha vinto per ben quattro volte questo torneo ed è stato anche runner-up di Nadal nel 2009. Lo svizzero qui insegue un titolo che non vince dal 2010, mentre Nadal ha ceduto proprio lo scorso anno ad un altro svizzero, Stan Wawrinka, campione in carica. Al secondo turno lo svizzero affronterà l’azzurro Simone Bolelli. Il 29enne di Budrio è in grande spolvero e ha sconfitto 6-3, 3-6, 6-3, 6-1 l’argentino Juan Monaco, numero 63del mondo. Lo spagnolo Nadal ha giocato solo la sua seconda partita del 2015 dopo aver perso al primo turno del torneo di Doha due settimane fa. Il maiorchino viene da un lungo stop per una serie di problemi fisici. Per lui, al secondo turno, ci sarà lo statunitense Tim Smyczek.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Vince in apertura anche Andy Murray. Lo scozzese, due volte campione di Grandi Slam, ha raggiunto le finali a Melbourne nel 2010, nel 2011 e nel 2013 e inizia questa edizione battendo Yuki Bhambri 6-3, 6-4, 7-6(3). Per lui al secondo turno ci sarà l’australiano Marinko Matosevic. Altri bei match si sono giocato in quel di Melbourne Park. Il n°7 del tabellone Tomas Berdych ha battuto il colombiano Alejandro Falla 6-3, 7-6 (1), 6-3, mentre la decima testa di serie Grigor Dimitrov ha superato il tedesco Dustin Brown per 6-2, 6-3, 6-2. Da mettere tra virgolette l’australiano Thanasi Kokkinakis che ha dato spettacolo battendo la testa di serie n°11 Ernests Gulbis 5-7, 6-0, 1-6, 7-6 (2), 8-6. Ancora, il 14° del tabellone, il sudafricano Kevin Andersson, ha sconfitto l’argentino Diego Schwartzman 7-6 (5), 7-5, 5-7, 6-4, mentre il n°15 Tommy Robredo, avanti 3-2 nel primo set contro il francese Edouard Roger-Vasselin, si è ritirato. Infine, gli altri risultati: la testa di serie n°20 David Goffin ha battuto lo statunitense Michael Russell 6-3, 6-3, 5-7, 6-0; il n°22 Philipp Kohlschreiber ha estromesso il francese Paul-Henri Mathieu 6-2, 6-2, 6-1; il n°23 croato Ivo Karlovic ha fatto fuori il belga Ruben Bemelmans 6-4, 6-2, 6-4 e il n° 24 Richard Gasquet ha superato l’argentino Carlos Berlocq 6-1, 6-3, 6-1. Vincono anche il n°26 argentino Leonardo Mayer, il n°28 ceco Lukas Rosol, il n°29 Jeremy Chardy, il n°32 slovacco Martin Klizan, Marcos Baghdatis e gli australiani Nick Kyrgios, Bernard Tomic, Sam Groth e James Duckworth. Vincitore anche il nostro Andreas Seppi dopo una battaglia finita al quinto set contro Denis Istomin.

Risultati Australian Open 2015, Day 1

Nick Kyrgios (Australia) beat Federico Delbonis (Argentina) 7-6(2) 3-6 6-3 6-7(5) 6-3
Thanasi Kokkinakis (Australia) beat 11-Ernests Gulbis (Latvia) 5-7 6-0 1-6 7-6(2) 8-6
Malek Jaziri (Tunisia) beat Mikhail Kukushkin (Kazakhstan) 6-2 6-3 2-6 7-6(3)
Simone Bolelli (Italy) beat Juan Monaco (Argentina) 6-3 3-6 6-3 6-1
2-Roger Federer (Switzerland) beat Lu Yen-Hsun (Taiwan) 6-4 6-2 7-5
23-Ivo Karlovic (Croatia) beat Ruben Bemelmans (Belgium) 6-4 6-2 6-4
Viktor Troicki (Serbia) beat Jiri Vesely (Czech Republic) 6-3 3-6 6-2 6-3
Dudi Sela (Israel) beat Jan-Lennard Struff (Germany) 6-4 4-6 3-6 6-3 7-5
Samuel Groth (Australia) beat Filip Krajinovic (Serbia) 6-3 7-6(4) 6-4
Jurgen Melzer (Austria) beat Victor Estrella (Dominican Republic) 6-1 6-4 6-2
28-Lukas Rosol (Czech Republic) beat Kenny De Schepper (France) 4-6 6-2 6-7(4) 6-3 6-4
22-Philipp Kohlschreiber (Germany) beat Paul-Henri Mathieu (France) 6-2 6-2 6-1
Bernard Tomic (Australia) beat Tobias Kamke (Germany) 7-5 6-7(1) 6-3 6-2
26-Leonardo Mayer (Argentina) beat John Millman (Australia) 6-3 6-3 6-2
Marcos Baghdatis (Cyprus) beat Teymuraz Gabashvili (Russia) 6-2 6-7(5) 3-6 6-4 6-4
Tim Smyczek (U.S.) beat Luke Saville (Australia) 7-6(2) 7-5 6-4
Edouard Roger-Vasselin (France) beat 15-Tommy Robredo (Spain) 2-3 (Robredo retired)
James Duckworth (Australia) beat Blaz Kavcic (Slovenia) 6-2 5-7 7-6(7) 3-6 6-2
3-Rafa Nadal (Spain) beat Mikhail Youzhny (Russia) 6-3 6-2 6-2
7-Tomas Berdych (Czech Republic) beat Alejandro Falla (Colombia) 6-3 7-6(1) 6-3
20-David Goffin (Belgium) beat Michael Russell (U.S.) 6-3 6-3 5-7 6-0
6-Andy Murray (Britain) beat Yuki Bhambri (India) 6-3 6-4 7-6(3)
24-Richard Gasquet (France) beat Carlos Berlocq (Argentina) 6-1 6-3 6-1
14-Kevin Anderson (South Africa) beat Diego Schwartzman (Argentina) 7-6(5) 7-5 5-7 6-4
Marinko Matosevic (Australia) beat Alexander Kudryavtsev (Russia) 6-4 6-7(5) 4-6 7-5 6-3
Lukas Lacko (Slovakia) beat Maximo Gonzalez (Argentina) 4-6 6-2 7-5 6-7(4) 6-1
Ricardas Berankis (Lithuania) beat Igor Sijsling (Netherlands) 2-6 6-4 7-6(2) 6-7(6) 6-4
Andreas Seppi (Italy) beat Denis Istomin (Uzbekistan) 5-7 6-3 2-6 6-1 6-4
29-Jeremy Chardy (France) beat Borna Coric (Croatia) 3-6 6-4 7-5 6-4
Joao Sousa (Portugal) beat Jordan Thompson (Australia) 6-4 7-6(5) 6-4
32-Martin Klizan (Slovakia) beat Tatsuma Ito (Japan) 7-6(6) 6-2 6-4
10-Grigor Dimitrov (Bulgaria) beat Dustin Brown (Germany) 6-2 6-3 6-2