Sabato 3 Dicembre

ATP e WTA Sydney: trionfo Kvitova, Troicki e Kukushkin in finale

Nell’ATP e WTA Sydney trionfa Petra Kvitova, mentre tra gli uomoni è finale Troicki-Kukushkin. Ad Auckland sorpresa Vasely, ad Hobart si giocano il titolo Watson-Brengle

Giorni di semifinali. Il serbo Viktor Troicki e il kazako Mikhail Kukushkin si sono aggiudicati un posto nella finale del Sydney International, torneo ATP 250. Kukushkin ha estromesso dal torneo la quinta testa di serie, l’argentino Leonardo Mayer 6-4, 6-4, mentre Troicki ha chiuso la questione Gilles Muller 6-2, 6-4. Kukushkin, che ha spodestato il campione in carica Juan Martin del Potro nei quarti di finale, raggiunge la terza finale in carriera, unico titolo vinto a San Pietroburgo nel 2010, mentre il 28enne serbo, runner-up qui l’anno scorso, ha vinto solo una delle 5 finali giocate in carriera quando vinse il torneo di Mosca sempre nel 2010.

vasely sydneyTra le donne c’è già una vincitrice. E’ Petra Kvitova che si porta a casa il primo titolo del 2015 con una vittoria sulla connazionale ceca Karolina Pliskova. La seconda testa di serie ha dovuto affrontare ben due tie-break per portarsi a casa la vittoria finale, punteggio 7-6 (5), 7-6 (6) e 15° titolo in carriera. E’ il terzo trofeo australiano per la Kvitova che vinse ad Hobart nel 2009 e a Brisbane nel 2011. Sconfitta amara per la Pliskova che perde la quarta finale su 7 ma ottima situazione di classifica per lei che è prossima alla Top 20.

In Nuova Zelanda il qualificato ceco Jiri Vesely ha lottato come un leone nel match contro la quarta testa di serie e unico favorito rimasto del torneo Kevin Anderson per raggiungere la finale degli Heineken Open di Auckland. Il ceco classe 1993 ha stupito tutti con prestazioni eccelse durante tutto il torneo e si è conquistato la finale superando Anderson 6-4, 7-6 (4). In finale il giovane 21enne sfiderà il francese Adrian Mannarino sche ha superato non troppo agevolmente il lucky loser Lucas Pouille 6-4, 3-6, 7-5.  Interessante quindi la finale che si giocherà sabato all’ASB Tennis Center. Finale definita anche nel WTA di Hobart dove Heater Watson ha fatto fuori l’ottava testa di serie Alison Riske 6-3, 7-5 in un match che è stato interrotto dalla pioggia in più occasioni. La 22enne ha raggiunto la sua seconda finale WTA dopo aver vinto un titolo ad Osaka nel 2012 e sabato dovrà affrontare la qualificata statunitense Madison Brengle. La 24enne del Delaware raggiunge la sua prima finale WTA in carriera superando la giapponese Kurumi Nara 6-4, 1-6, 6-3.