Sabato 10 Dicembre

Nba, i risultati della notte: Chicago vola!

I Bulls vincono in casa dei Pacers

Chicago si complica la vita in casa dei Pacers ma allunga la striscia vincente. I Bulls si impongono a Indianapolis per 92-90 e centrano il settimo successo di fila grazie soprattutto a Jimmy Butler, autore di 27 punti compresa la tripla del definitivo sorpasso a 1’07” dalla fine. I ‘Tori’ toccano un vantaggio di 21 punti (75-54) quando mancano 2’33” alla fine del terzo quarto, poi per Indiana inizia una rimonta che vede fra i principali protagonisti Chris Copeland, autore nell’ultimo quarto di 13 dei suoi 17 punti complessivi. I Pacers mettono la freccia con il canestro di Lavoy Allen che a 6’15” dalla sirena porta il risultato sull’84-83, poi nel finale Butler rimette le cose a posto per i Bulls. Continua il momento positivo anche per Washington, che si impone sul parquet di Houston per 104-103 e con un record di 22 vittorie e 8 sconfitte eguaglia il miglior inizio di sempre della franchigia nella regular season Nba, registrato l’ultima volta nella stagione 1974-1975. In evidenza Bradley Beal, che mette cinque triple e chiude con un season-high da 33 punti. Alla vittoria dei Wizards contribuiscono anche Paul Pierce con 21 punti e John Wall con una doppia doppia da 13 punti e 12 assist. Ai Rockets non basta la solita produzione del top scorer della lega James Harden, autore di 33 punti, per evitare la quarta sconfitta nelle ultime 6 partite.