Venerdi 9 Dicembre

Motorshow Bologna 2014: ritorno in grande stile dopo due anni dall’ultima edizione

Come sempre il Motorshow di Bologna attira migliaia di visitatori

Dal 6 al 14 Dicembre 2014 il Motorshow di Bologna ritorna sulla scena dopo due anni dall’ultima edizione.
Non certo un remake alla portata di quello a cui eravamo abituati anni fa, con espositori faraonici e file in tilt. Piuttosto un’edizione più consona al particolare momento di crisi economica, concentrata sulla passione per le quattro ruote.
14 case automobilistiche presenti, club, auto d’epoca, musica, piloti, auto da corsa, test-drive: ecco cosa si può trovare alla fiera bolognese.
Presenti i più importanti marchi Italiani che hanno fatto la storia della nostra nazione e dell’Emilia, patria del Motorshow: Ferrari, Maserati, Lamborghini, Pagani e Ducati. Non poteva mancare la Huracàn, sia in versione “borghese” di un rosso “Mars” che in divisa con la versione in uso alla Polizia Stradale.
Ma anche una new entry, la Carrozzeria Viotti di Torino con il suo concept AW380, che offre per 380000€ una esclusività artigianale composta da carrozzeria in fibra di carbonio e motore Porsche 3.8 biturbo che eroga circa 600cv in luogo di un peso di soli 1350kg. Altra presenza dell’artigianato Italiano è l’atelier Studiotorino.
Nell’area pista immancabili vetture GT, Nascar, Rally, Formula E, Formula 1, Drifting. Di rilievo la partecipazione di Giancarlo Fisichella, Jarno Trulli e Ken Block.
Musica che sarà apprezzatissima dai giovani grazie alla presenza di Bob Sinclar, Benny Benassi, Jax e Fedez.

Daniele Surace

Questo slideshow richiede JavaScript.