Sabato 10 Dicembre

Eurolega: al via le top16, Real Madrid e CSKA davanti a tutti, Milano può dire la sua

Oggi in programma due match, l’Olimpia debutta Venerdì

Sono Galatasaray-Zalgiris e Panathinaikos- Maccabi Tel Aviv i primi due match che aprono la seconda fase di Eurolega. Partite difficili per le due squadre di casa che affrontano avversarie in forma e che vengono da un periodo positivo; sia i lituani che gli israeliani guidano i rispettivi campionati. Nella giornata di Venerdì entrano in scena le candidate alla vittoria finale, Real Madrid e CSKA Mosca. Partita più complicata per i russi che affronteranno il Fenerbahce mentre match apparentemente più semplice per gli spagnoli contro la Stella Rossa. Scontro alla portata per l’Olimpia Milano che al Mediolanum Forum se la vedrà con il Nizhny. Trasferta tedesca per il Barcellona contro la non irresistibile Alba Berlin. Chiudono il programma Laboral- Efes e Unicaja-Olympiakos.

IL PROGRAMMA COMPLETO:

GALATASARAY – ZALGIRIS 30/12 ORE 19

PANATHINAIKOS – MACCABI TEL AVIV 30/12 ORE 21

STELLA ROSSA – REAL MADRID 02/01 ORE 19

FENERBAHCE – CSKA MOSCA 02/01 ORE 19

ALBA BERLIN BARCELLONA 02/01 ORE 21

LABORAL – EFES 02/01 ORE 21

MILANO- NIZHNY 02/01 ORE 21

UNICAJA – OLYMPIAKOS 02/01 ORE 21

Le favorite alla vittoria finale:

  • Real Madrid; CSKA Mosca; Barcellona; Olympiakos; Fenerbahce.

Le possibili outsider:

  • Efes, Panathinaikos, Maccabi Tel Aviv, Milano.

In ultima fascia;

  • Unicaja, Stella Rossa, Laboral, Zalgiris, Alba Berlin, Nizhny.

Stefano Vitetta