Domenica 4 Dicembre

Bufera Manaudou “la ladra”: colta in flagrante con merce rubata!

La nuotatrice pizzicata a Disneyland a Parigi

Laure Manaudou non smette di far parlare di se’. La campionessa francese, autrice di un’autobiografia che ha suscitato diverse polemiche, finisce di nuovo nel mirino per essere stata sorpresa ieri, all’uscita del parco di Disneyland a Parigi, con 200 euro di souvenir senza il conseguente scontrino. La nuotatrice transalpina, che era assieme alla figlia Manon, di quattro anni e mezzo, e di un’amica ripresa dalle telecamere di video-sorveglianza mentre infilava nella borsa un ‘bottino’ di circ 300 euro, non e’ stata denunciata dal parco ma ha ricevuto solo un ‘richiamo di legge’ dopo aver passato il pomeriggio al commissariato di Meaux. “La stampa, sono tutti bugiardi”, lo sfogo su Facebook della Manaudou, vincitrice ad Atene 2004 di tre medaglie d’oro, che pero’ non ha smentito quanto riportato dai media francesi.