Domenica 4 Dicembre

Basket, dagli spalti al parquet: i tifosi diventano atleti

Lanciare un “assist” a un milione di appassionati di basket in tutta Italia, sul benessere e gli stili di vita corretti, con più obiettivi: far praticare loro esercizio fisico direttamente sugli spalti dei palazzetti, nell’intervallo tra primo e secondo tempo delle partite, con l’aiuto dei preparatori atletici; educarli con opuscoli e campagne sui social network; attivare un grande concorso di “selfie della salute”. Il tutto attraverso 225 squadre e communities della Lega Nazionale Pallacanestro che, con Healthy Foundation, lanciano il progetto “Vai a canestro per la tua salute: #unassistalpaese”. La campagna, la prima mai realizzata in tutta la penisola, partirà a gennaio 2015 e intende coinvolgere i tifosi: “Una popolazione eterogenea, dagli anziani ai bimbi agli adolescenti – spiega il prof. Sergio Pecorelli, Presidente di Healthy Foundation, durante la presentazione del progetto nell’Auditorium del Ministero della Salute –. L’Italia è fanalino di coda in Europa per numero di ore di attività sportiva praticata a scuola. Con gravi conseguenze: deteniamo il record UE di bambini e adolescenti in sovrappeso (36%) e obesi (10-15%). Oltre un milione di giovanissimi tra 6 e 11 anni ha problemi con la bilancia, con notevoli differenze tra le Regioni: la “maglia nera” è il Meridione, con un +48% rispetto al nord. Trascurare questa situazione significherà subire, nei prossimi anni, un aumento vertiginoso di malattie croniche come diabete e ipertensione.

Ecco perché abbiamo pensato a questa campagna, che vuole raggiungere target diversi. Vogliamo informare le persone sui comportamenti a rischio più diffusi e pericolosi, come ad esempio il fumo e l’abuso di alcol”. Gli spettatori di decine di città saranno invitati in campo ogni domenica a fare canestro insieme agli atleti e a partecipare al “selfie della salute”: un concorso nazionale con cui dovranno rispondere alla domanda “Cos’è per te il ritratto della salute?”, inviando ad Healthy Foundation fotografie originali e divertenti che saranno condivise sui social network e votate dal pubblico. Una giuria appositamente scelta, dall’alto profilo istituzionale e nell’ambito sportivo, sceglierà di settimana in settimana il selfie migliore. “Vai a canestro per la tua salute”, reso possibile da un educational grant di Celgene, proverà a coinvolgere non solo le squadre della LNP, ma tutte le ‘comunità’ che vi gravitano intorno con eventi ripetuti sul territorio durante la stagione e appuntamenti speciali: come RNB-Basket Festival dal 6 all’8 marzo 2015 a Rimini. “Il nostro manifesto stagionale ci impegna a essere #unassistalpaese, ovvero un aiuto concreto per tutte le nostre communities e dunque per l’Italia – aggiunge Claudio Coldebella, Direttore Generale della Lega Nazionale Pallacanestro –. Siamo orgogliosi di essere squadre di basket, ma siamo pure consapevoli di avere un ruolo e delle responsabilità sociali. E il primo impegno, per noi che rappresentiamo il movimento e viviamo dell’essere in forma, non poteva che riguardare la salute. Vogliamo che il nostro sia un campionato di benessere, una serie di partite per migliorare davvero la condizione fisica di tutti. Con Healthy Foundation sappiamo di essere nel migliore dei team per fornire #unassistalpaese”. L’Italia rientra nella top20 delle Nazioni più pigre al mondo. Siamo 17esimi, con un indice di inattività del 54,7%. La media si ferma al 31,1%. L’ISTAT ha censito, nel 2013, oltre 24 milioni di sedentari, pari a circa il 42% della popolazione. “Per praticare esercizio fisico non si deve essere per forza dei grandi atleti come i giocatori della Lega Nazionale Pallacanestro – sottolinea Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute –. È sufficiente muoversi tutti i giorni, camminando di più. Sono lieta di fornire il nostro supporto a una campagna così innovativa e meritoria, che punta a intercettare direttamente una vasta fascia di popolazione”.

La Lega Nazionale Pallacanestro raccoglie l’attività delle squadre che partecipano al campionato di Serie A2 (Gold e Silver), la Serie B e Serie C, per un totale di 225 team e migliaia di tesserati in tutta Italia. Healthy Foundation (HF) è un’associazione di promozione sociale che promuove gli stili di vita sani, aumentando l’attenzione dei cittadini verso temi con l’esercizio fisico e la corretta alimentazione. Dalla sua nascita (2012) ad oggi, HF ha realizzato e coordinato diverse iniziative, tra cui “Il ritratto della salute: 10+!”: il primo progetto di sensibilizzazione, educazione e informazione su corretti stili di vita, rivolto agli studenti delle scuole medie. La campagna è partita nella sua fase pilota in provincia di Brescia, per allargarsi poi a tutta la Lombardia e al Veneto, con il patrocinio delle due Regioni. È ora in fase di pianificazione il terzo momento, che prevede un ampliamento in Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Piemonte, Sicilia e Toscana. Il progetto verte sull’insegnamento di aspetti fondamentali per il benessere (sport, alimentazione, non fumare, non bere, ecc.), con un focus importante sulle vaccinazioni. Le lezioni vengono svolte dagli specializzandi in medicina dell’Università degli Studi di Brescia. “La collaborazione con la LNP è soltanto l’inizio di un percorso, che ci porterà a sviluppare partnership con altri enti ed associazioni non solo nel campo sportivo”, conclude il prof. Sergio Pecorelli.