Giovedi 8 Dicembre

Tennis, finale Coppa Davis: Federer chiude i giochi, vince la Svizzera!

Federer regala la Coppa davis alla Svizzera

Nella straordinaria cornice dello Stade Pierre-Mauroy di Lille, Roger Federer supera il francese Richard Gasquet 6-4, 6-2, 6-2 consegnando alla sua Svizzera la Coppa Davis, per la prima volta nella sua storia, contro i nove volte vincitori della Francia. Un match a senso unico quello che ha chiuso l’edizione 2014 della Coppa Davis, ma di assoluta qualità. Serve and volley da entrambe le parti su una terra rossa molto lenta e studiata ad arte dai padroni di casa che, ovviamente, sognavano un finale diverso.

btrecIl capitano della Francia, Arnaud Clement ha optato a sorpresa per Richard Gasquet a causa di un leggero infortunio di Jo-Wilfried Tsonga, sua prima scelta. Ma Federer ha dimostrato di essere troppo forte, portando il terzo punto alla sua squadra dopo la sconfitta del suo primo match contro Gael Monfil. Insieme alla vittoria nel doppio con Stan Wawrinka e alla vittoria dello stasso Stan nel primo match contro Tsonga l’insalatiera più ambita del mondo dello sport si tinge di rossocrociato.

 Incredibili emozioni e lacrime per il 33enne svizzero che aggiunge alla sua straordinaria bacheca l’unico titolo mancante, a coronamento di una carriera incredibile. Ma non solo Federer. Durante la premiazione il capitano Severin Luthi è sembrato fiero del suo team. Il suo intervento fondamentale ha permesso a Wawrinka e Federer di supare alcuni dissapori nati alle ATP Finals di Londra a causa, pare, della signora Federer. A completare il quadro Marco Chiudinelli e Michael Lammer, mai scesi in campo durante questa finale.