Sabato 3 Dicembre

Il sogno di Novak Djokovic: “la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Rio de Janeiro”

Il campione serbo si è prefissato grandi obiettivi per il futuro

Il numero uno del mondo, Novak Djokovic, ha descritto la prospettiva di vincere la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016, come uno dei suoi “grandi sogni”. Il 27enne campione serbo ha chiuso il 2014 in testa alla classifica mondiale aggiudicandosi l’Atp World Tour Final di Londra domenica dopo il forfait di Roger Federer per un infortunio alla schiena. “E’ uno dei miei più grandi sogni. Io amo Rio e il Brasile”, ha detto il numero uno del ranking a Globoesporte. “Sono stato solo una volta a Rio, quando ho giocato con Guga Kuerten un match di esibizione. E’ stata una delle migliori esperienze che ho fatto. Il pubblico era molto ricettivo. I brasiliani amano gli sport. La Coppa del Mondo di calcio di quest’anno è stato un successo e ora si stanno preparando ad ospitare le Olimpiadi. Non vedo l’ora di farle”, ha aggiunto Djokovic, nove volte vincitore di uno Slam, che ha concluso la stagione 2014 con un record di 61 vittorie ed 8 sconfitte, con sette titoli all’attivo.