Sabato 10 Dicembre

Vergogna Fognini: dito medio al pubblico cinese!

FogniniDopo le ‘cassanate’ e le ‘balotellate’, si potrebbe parlare tranquillamente di ‘fogninate’. Fabio Fognini non e’ nuovo a comportamenti assai poco sportivi, soprattutto in campo. Dopo le proteste con gli arbitri, le racchette lanciate, show di dubbio gusto come quello con Monfils al Roland Garros, ecco il dito medio mostrato al pubblico del Masters 1000 di Shanghai. Un gesto non nuovo per il suo ‘repertorio’, gia’ esibito proprio a Parigi per replicare ai tifosi transalpini, e replicato oggi in Cina. Dopo aver perso clamorosamente al primo turno (7-6 6-4) per mano della wild card locale Chuhan Wang, numero 553 del mondo, il tennista ligure, 18 del ranking e 15 del tabellone, ha mostrato il dito medio della mano sinistra al pubblico mentre, con la borsa in spalla, si dirigeva mestamente verso gli spogliatoi. Una reazione che non fa che aumentare la fama di ‘bad boy’ dell’azzurro, lo stesso che, durante il match poi perso con Tsonga a Montecarlo, aveva ricoperto di insulti il padre Fulvio, reo di avergli suggerito di “giocare con la testa”.Fognini, dopo aver comunque raggiunto un’ottima classifica Atp, rischia di gettare alle ortiche un talento cristallino: difficile, infatti, cambiare ‘abitudini’ a 27 anni. E nemmeno la storia d’amore con la collega Flavia Pennetta, di tutt’altra tenuta mentale, sembra averlo maturato, almeno sotto questo aspetto.