Sabato 3 Dicembre

Wimbledon: trionfa Djokovic, nuovamente n.1 del mondo

DjokovicAl termine di quattro ore di autentica battaglia Novak Djokovic ha vinto la finale del singolare maschile di Wimbledon. Il tennista serbo, numero uno del seeding, ha sconfitto in cinque set, per 6-7 (7) 6-4 7-6 (4) 5-7 6-4, lo svizzero Roger Federer, attuale numero 4 del ranking internazionale e quarto favorito del prestigioso torneo londinese, terza prova stagionale dello Slam, al termine di un match altalenante ed emozionante. Grazie all’affermazione di oggi sull’erba del centrale dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club, dove aveva trionfato gia’ nel 2011, Djokovic tornera’ da domani in cima alla classifica mondiale Atp, scalzando lo spagnolo Rafael Nadal. E’ sfumato invece, per quest’anno, il sogno di Federer che in caso di successo sarebbe diventato in assoluto il giocatore piu’ titolato nella storia di Wimbledon. L’elvetico era e rimane a caccia del suo ottavo sigillo sui campi inglesi, dove vanta il record di vittorie nel singolare maschile (sette), al pari pero’ di Pete Sampras e William Renshaw.

Montepremi record per l’edizione 2014 del torneo di Wimbledon, che raggiunge la cifra record di 25 milioni di sterline (oltre 30 milioni di euro) con un aumento di oltre il 10% rispetto al 2013. L’aumento percentuale più alto sarà per i giocatori eliminati al primo turno che si consoleranno della sconfitta arrivando a guadagnare 27.000 sterline, quasi 33.000 euro, con un aumento del 12,5% rispetto l’anno passato e un aumento di quasi il 50% in tre anni, le donne intascheranno 23.500 sterline (28.600 euro). L’88% del ‘prizemoney’ andrà ai giocatori eliminati nei primi tre turni ma non andrà male neanche ai tennisti che raggiungeranno la seconda settimana.
I vincitori del terzo Slam stagionale riceveranno un assegno di 2.140.000 euro per il singolare maschile e 1.950.000 per quello femminile, mentre i finalisti prenderanno la metà esatta.