Lunedi 5 Dicembre

Play off Nba: i risultati della notte

nba-logo Gli Oklahoma City Thunder hanno battuto per 105-104 i Los Angeles Clippers in una infuocata gara 5 delle semifinali di Conference della Western Conference e ora conducono per 3-2 nella serie. Gara 6 è in programma giovedì a Los Angeles, con i Thunder che possono chiudere la serie in caso di vittoria. Russell Westbrook con 38 punti ha trascinato Oklahoma al successo in gara 5, con i padroni di casa capaci di rimontare sette punti di svantaggio negli ultimi incredibili 50 secondi. Il play ha segnato 3 liberi fondamentali a 6.4″ dalla sirena dopo un fallo di Chris Paul su un tentativo di tiro da tre punti. L’Mvp Kevin Durant ha firmato 27 punti, di cui 10 solo nei 3 minuti finali di partita. Non sono bastati ai Clippers i 24 punti e 17 rimbalzi di un monumentale Blake Griffin, i 19 di Jamal Crawford e i 17 con 14 assist di Chris Paul. I californiani possono recriminare per aver sciupato un vantaggio di +13 all’inizio dell’ultimo quarto.

Nell’altra partita disputata nella notte, i Washington Wizards hanno travolto per 102-79 gli Indiana Pacers a Indianapolis in gara 5 delle semifinali della Eastern Conference. La franchigia della Capitale ha evitato così l’eliminazione, è ancora sotto per 3-2 nella serie ma con la possibilità di disputare gara 6 in casa giovedì. Marcin Gortat ha realizzato 31 punti con 16 rimbalzi per i Wizards, mentre John Wall ne ha aggiunti 27. Netto lo strapotere ospite a rimbalzo, +39 per i Wizards. Dopo tre vittorie di fila, Indiana ha sciupato l’occasione di chiudere la serie in casa e ora rischia di doversi giocare tutto in una delicata gara 7 sempre a Indianapolis in caso di ko in gara 6 a Washington. Il migliore dei Pacers è stato David West con 17 punti, ma la partita non è mai stata in discussione con Washington avanti anche di 30.